Editoriali

 Le “città eccelse” e i “piedi degli oppressi”: brevi riflessioni sull’Avvento e sul Natale

 

Città eccelseIl Natale è trascorso da pochi giorni, e mancano ormai poche ore alla conclusione di un anno particolarmente intenso di eventi. Vogliamo però ancora provare a fare un piccolo “passo indietro”, per riflettere un momento - in questo spazio dedicato ad uno sguardo sul mondo contemporaneo, alla luce della Parola de Dio e del carisma donato all'Istituzione Teresiana da San Pedro Poveda - sul possibile significato per l'oggi di una delle più belle e forti profezie di Isaia, con il quale si è aperto il tempo di Avvento.

Era il giovedì della prima settimana, e nella prima lettura abbiamo ascoltato il profeta esortare il popolo di Israele, alla vigilia della catastrofe che lo avrebbe condotto al duro esilio babilonese:

"Confidate nel Signore sempre, perché il Signore è una roccia eterna, perché egli ha abbattuto coloro che abitavano in alto, ha rovesciato la città eccelsa, l'ha rovesciata fino a terra, l'ha rasa al suolo. I piedi la calpestano: sono i piedi degli oppressi, i passi dei poveri" (Is 26, 4-6).

Leggi tutto...

Lo spirito della nostra Istituzione non è di timore, ma di fortezza e amore.

San Pedro Poveda

Parole chiave

Gennaio 2017
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

PROSSIMI EVENTI

Ven Gen 20 @19:00 -
“Martin Lutero: ribelle o riformatore”
Ven Gen 20 @20:00 -
Preghiamo alla scuola di Teresa di Gesù
Sab Gen 21 @20:30 - 09:30PM
Incontro con la parola
Dom Gen 22
Giornata di preghiera a Palermo
Mar Gen 24 @16:00 -
Corso di PC
Gio Gen 26 @18:45 -
Incontro di formazione a Lizzano
Dom Gen 29 @16:30 -
Cine-sofa
Dom Gen 29 @19:00 -
Preghiera 4° domenica

Collegio Universitario Monteluce di Perugia

Collegio Monteluce

Via Massari 1/a Perugia
e-mail: colluit.pg@libero.it
tel. 075-5736491

 

Vuoi ricevere la nostra newsletter?

Nome:
Email: